Concordia: quattro indagati per la morte del sub deceduto mentre lavorava sul relitto

1' di lettura 04/02/2014 - ISOLA DEL GIGLIO – Ci sarebbero indagati per la morte del sub spagnolo, Israel Moreno Franco, 41 anni, deceduto mentre era in immersione al Giglio per i lavori per la rimozione della Concordia: da quanto si è appreso, sarebbero almeno quattro ma potrebbero salire a sei.

L’iscrizione nel registro degli indagati, per omicidio colposo, sarebbe un atto dovuto, di garanzia, in vista dell’autopsia, così da consentire la partecipazione di propri consulenti. L’esame sulla salma del sub verrà forse effettuato mercoledì






Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2014 alle 11:35 sul giornale del 05 febbraio 2014 - 371 letture

In questo articolo si parla di cronaca, il giunco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XYs