Borgo San Lorenzo. Frana minaccia uno dei ponti sulla ciclabile.

1' di lettura 27/02/2014 - BORGO SAN LORENZO: Una frana ed uno smottamento di dimensioni abbastanza importanti, con relativa caduta di un grande noce e di altri alberi più piccoli, minaccia la stabilità di uno dei ponti lungo la pista ciclabile che costeggia la Sieve, tra Borgo San Lorenzo e Vicchio.

Il ponte in questione attraversa il torrente Vigiano, che dalla zona delle scuole superiori, si getta nella Sieve. Alcuni frequentatori della pista ci spiegano che già l’anno passato si erano verificati smottamenti in questo punto. Ma ora la situazione, all’occhio del comune cittadino, sembra più preoccupante.

Lo smottamento di terra e detriti, infatti, oltre a provocare la caduta di un grosso albero, sembra aver iniziato a scalzare uno dei punti di appoggio del ponte; creando una situazione di potenziale pericolo per la stabilità della struttura. Situazione che sembra destinata a peggiorare con le future piogge, se non si interverrà in maniera tempestiva.






Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2014 alle 12:48 sul giornale del 28 febbraio 2014 - 317 letture

In questo articolo si parla di attualità, OK!Mugello

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Zar