Accordo sul factoring per pagamenti Asl più veloci, oggi la firma.

1' di lettura 10/03/2014 - FIRENZE - Uno strumento in più per accorciare i tempi di pagamento della pubblica amministrazione e in particolare delle Asl.

Lunedì 10 marzo alle ore 15 il presidente della Toscana Enrico Rossi firmerà a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione, un protocollo di intesa con l'associazione italiana per il factoring Assifact. Lo scopo è raccogliere tra gli associati disponibilità a acquistare crediti dai fornitori che li vorranno cedere, garantendo loro l'anticipo della somma a condizioni vantaggiose grazie anche ad un contributo della Regione.

Così sarà garantita maggior liquidità alle aziende. In Toscana le liste di creditori sono da sempre comunque assai più corte di altre regioni: al più tardi 90 giorni per i fornitori non sanitari della Regione, tra 83 e 280 giorni per le Asl.

Dopo la firma seguirà una conferenza stampa. I colleghi giornalisti sono invitati.






Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2014 alle 15:06 sul giornale del 11 marzo 2014 - 328 letture

In questo articolo si parla di attualità, Toscana Notizie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZGs