Morirono travolte dal camion. Si apre l’udienza

1' di lettura 03/10/2014 - Madre e figlia di Borgo San Lorenzo, accadde nel 2009. Una storia triste, che risale al 2009, per la quale nei giorni scorsi si è tenuta la prima udienza.

La storia è quella dell’imprenditrice borghigiana Claudia Malevolti (44 anni), e della sua bambina Agnese (10 anni). Entrambe uccise in un incidente nel settembre del 2009 sulla provinciale brisighellese, tra Russi, Prada e Faenza.

Lo riporta oggi il quotidiano La Nazione sulla pagina del Mugelllo. Spiegando che gli atti della tragedia vennero inizialmente archiviati. E che, solo grazie ad una perizia, è stata recentemente riaperta.

La storia dell’auto di Claudia che, dopo essere ripartita da un stop, venne travolta da un camion: un’autocisterna che procedeva verso Russi. Incidente a cui assistettero impotenti i genitori di Claudia, che la seguivano su un’altra auto.

Ora, come detto, il procedimento è stato riaperto. Ed il conducente del camion accusato di duplice omicidio colposo.






Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2014 alle 11:35 sul giornale del 04 ottobre 2014 - 570 letture

In questo articolo si parla di cronaca, OK!Mugello, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0w9