Studenti maremmani sorpresi a rubare in un’abitazione: due non hanno neppure 14 anni

1' di lettura 13/10/2014 - CASTEL DEL PIANO – Sono quattro studenti minorenni i ragazzi trovati a rubare in una casa a Castel del Piano. I quattro giovani, italiani e residenti sull’Amiata, si erano intrufolati in un appartamento, una seconda casa spesso sfitta in pieno giorno, di pomeriggio.

Quando i carabinieri della tenenza di Arcidosso sono passati e hanno visto la finestra rotta (quella da cui si erano intrufolati in casa) si sono insospettiti e hanno deciso di procedere ad un controllo più accurato beccando in flagranza i due giovani ladri mentre frugavano tra cassetti e armadi dell’abitazione.

Due di loro sono stati arrestati per furto in abitazione mentre altri due ragazzi che hanno meno di 14 anni e dunque per loro non è possibile procedere all’arresto, sono stati denunciati in stato di libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 13-10-2014 alle 15:58 sul giornale del 14 ottobre 2014 - 621 letture

In questo articolo si parla di cronaca, il giunco, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/01B