Marina di Grosseto. Scompare da casa a 17 anni: ritrovata assieme a due spacciatori

27/11/2014 - MARINA DI GROSSETO – Un anomalo giro di persone. Era questa la segnalazione che era giunta alla Questura in merito ad una abitazione di Marina di Grosseto.

Quando la sezione narcotici della squadra mobile ha controllato l’abitazione al suo interno vi ha trovato due tunisini di 21 e 19 anni, ma anche una ragazza di soli 17 anni, scomparsa alcuni giorni prima da una comunità di Terni a cui era stata affidata.

In casa i poliziotti hanno sequestrato anche quattro dosi di cocaina, un bilancino di precisione, e 1.055 euro in contanti.

La ragazza, di origine albanese, sembra avesse conosciuto uno dei due tunisini a terni, tra i due era nata una simpatia, e così aveva deciso di seguire il giovane sino a Marina di Grosseto dove il tunisino vive. I tre sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio, e la ragazza è stata riaccompagnata presso la struttura protetta di Terni a cui è affidata.





Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2014 alle 15:42 sul giornale del 28 novembre 2014 - 593 letture

In questo articolo si parla di cronaca, il giunco, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab0b