Terremoto in Mugello e continuano le scosse a Firenze e zona Chianti

1' di lettura 19/12/2014 - Scossa di terremoto anche in Mugello alle ore 11,38 a seguito dello sciame sismico che dalla giornata di ieri, sta interessando la zona di Firenze Sud, Pontassieve e nel Chianti. Alcune scuole a Firenze e a Greve sono state evacuate per precauzione.

La scossa più rilevante è avvenuta questa notte alle ore 1,09 di magnitudo 3.5, avvertita distintamente dai cittadini di Pontassieve e Chianti che abitano ai piani alti. Questa mattina, si sono registrate molte altre scosse di entità più lieve fino alle ore 10,39 con magnitudo 3.8. L’epicentro è stato individuato nella zona del Chianti a 9,3 chilometri di profondità. In Chianti le persone sono uscite di casa impaurite. A Firenze il palazzo della Regione è stato evacuato, lo stesso è accaduto in alcuni uffici e in diverse scuole.

Su twitter si moltiplicano le segnalazioni; alcuni lettori ci hanno chiamato dalla zona di San Piero a Sieve. Qui, in alcune fabbriche della zona di Pianvalico la scossa è stata avvertita distintamente dai lavoratori delle fabbriche.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2014 alle 13:30 sul giornale del 20 dicembre 2014 - 616 letture

In questo articolo si parla di cronaca, OK!Mugello, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adaS