Barberino di Mugello. ‘Assalto’ all’outlet per i saldi… Reportage

05/01/2015 - Folla da tutto esaurito ieri (sabato 3 gennaio) all’outlet di Barberino per il primo giorno di saldi. Con persone che hanno atteso fin dall’alba (o addirittura tutta la notte) per entrare per primi nella cittadella della moda.

Primo giorno di saldi che pare, stando ai primi risultati, essere andato particolarmente bene. Basti pensare, infatti, che alle 13 i visitatori erano già il 7% in più dell’anno precedente alla stessa ora. Più basso, invece, l’importo degli acquisti effettuati e lo scontrino medio.

Segno che, nonostante la ressa, la crisi si sente ancora. Lo riporta il quotidiano Il Tirreno in un interessante articolo dell’edizione online.

Articolo in cui si racconta, anche, della ressa per i parcheggi. Con un signora e i figli adolescenti che lamentavano anche di essere stati aggrediti per una lite legata ad un posto auto.

Tra i negozi più gettonati (e presi d’assalto) la nuova boutique di Peuterey, Ralph Lauren… E siamo solo all’inizio…





Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2015 alle 11:09 sul giornale del 07 gennaio 2015 - 794 letture

In questo articolo si parla di attualità, OK!Mugello, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adDf