Pisa: bambina di 3 anni trovata morta, arrestato il compagno della madre

carabinieri generico 28/04/2016 - Una bambina di 3 anni è stata trovata morta a Calambrone, in provincia di Pisa. La piccola viveva in un alloggio fatiscente privo di corrente elettrica, insieme alla mamma e al compagno della donna.

Proprio quest’ultimo è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti e lesioni nei confronti sia della piccola, sia di sua madre. La vittima presentava infatti evidenti segni di ecchimosi e tumefazioni. Sarà l’autopsia a stabilire se il decesso sia dovuto alle violenze.

L’arrestato, il 33enne serbo, Tonino Krstic, già segnalato per furto, dopo l’arresto è stato trasferito nel carcere Don Bosco. La mamma, in attesa di un figlio dll'uomo, è stata ricoverata sotto shock in ospedale. La bimba era invece nata da una precedente relazione della donna.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2016 alle 17:27 sul giornale del 29 aprile 2016 - 340 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/awlQ