Furti in villa tra Siena e Perugia, acciuffata la banda

carabinieri 1' di lettura 07/03/2014 - I carabinieri di Siena hanno sgominato una pericolosa banda di tre albanesi tra i 21 e i 24 anni specializzati in furti in abitazioni isolate tra le province di Siena e di Perugia. Il terzetto, bloccato a Bergamo, era fuggito a un posto di blocco a Cesena.

I tre, arrestati con ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Siena, sono accusati di furti in case di Sovicille e Castiglione del Lago nel novembre 2013. Rubati preziosi e soldi, poi fuggivano con le auto dei proprietari. Le abitazioni venivano 'ripulite' con un modus operandi che è stato definito di "estrema pericolosità sociale". (Ansa)







Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2014 alle 03:12 sul giornale del 07 marzo 2014 - 385 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, perugia, furti in villa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ZxZ





logoEV