Santa Croce sull'Arno: 30enne folgorato da una scossa elettrica sul lavoro, non è in pericolo di vita

1' di lettura 20/01/2021 - Il giovane, operaio alla manutenzione, stava lavorando al quadro elettrico quando è partita la scossa.

Un 30enne è in gravi condizioni dopo un infortunio sul lavoro a Santa Croce sull'Arno, avvenuto in via del Trebbio Nord, poco prima delle 12, di martedì 19 gennaio. Il 30enne è finito a terra ed è stato necessario l'arrivo dei soccorsi. L'automedica e l'ambulanza della Misericordia di Santa Croce sull'Arno sono intervenute subito e il giovane è stato portato in codice rosso a Empoli.

Non è in pericolo di vita. Sul posto i vigili del fuoco di Castelfranco di Sotto, che si sono occupati della messa in sicurezza dei luoghi. Presenti anche i carabinieri e l'Asl Prevenzione Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro.






Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2021 alle 00:06 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 124 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKdE