Siena: minaccia il suicidio davanti a una chiesa, salvato dalla polizia

1' di lettura 19/01/2021 - Un ragazzo ha iniziato a piangere sulle scale di una chiesa di Siena e ha tirato fuori un coltello, minacciando il suicidio.

Solo l'intervento della polizia lo ha calmato e salvato. Il fatto è avvenuto in centro nella serata di lunedì 18 gennaio. Gli agenti hanno subito messo in atto un dispositivo di sicurezza idoneo a tutelare il ragazzo; due sono rimasti a dialogare con lui, riuscendo a stabilire un rapporto empatico per distrarlo, mentre altri due, dal retro delle scale sono riusciti lentamente ad avvicinarsi cogliendolo di sorpresa e disarmandolo.

Tranquillizzato, il giovane, illeso e solo scosso da una situazione sentimentale difficile, è stato poi condotto presso Le Scotte con l'ambulanza.






Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2021 alle 22:52 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKdC