Firenze: rider cade dalla bici e viene investito da un'auto

1' di lettura 20/02/2021 - Un rider 45enne è stato investito giovedì 18 febbraio, alle 19.15, in piazza delle Cure. L'uomo, a causa dell'asfalto bagnato, ha perso l'equilibrio ed è caduto, quando poi è sopraggiunta un'auto che lo ha travolto. Soccorso immediatamente dal 118, è stato trasferito al pronto soccorso dell'ospedale di Careggi, dove è attualmente ricoverato, ancora in gravi condizioni.

La piazza è stata chiusa al traffico per circa un'ora per i soccorsi e i rilievi. Sul posto anche la medicina del lavoro dell'Asl Toscana Centro. Il rider è stato dimesso venerdì 19 febbraio dall'ospedale di Careggi. In un primo momento le sue condizioni erano apparse molto serie, dopo essere caduto dalla bici ed essere stato investito da un'auto, tanto da rendere necessario il trasferimento in codice rosso al pronto soccorso.

Fortunatamente gli accertamenti svolti in ospedale hanno scongiurato lesioni agli organi interni, permettendo ai medici di sciogliere la prognosi. L'automobilista che ha investito l'uomo si è subito fermato a prestare soccorso.






Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2021 alle 00:07 sul giornale del 22 febbraio 2021 - 208 letture

In questo articolo si parla di umbria, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bO1G