Prato: Alice Canta Battiato nel chiostro di San Domenico stasera

3' di lettura 18/07/2021 - Un live atteso da molti, per la riapertura generale dei luoghi di cultura e per i concerti aperti al pubblico e soprattutto per ricordare il maestro della canzone italiana

Stasera nel chistro di San Domenico il terzo appuntamento per la musica in una cornice d'eccellenza.
Alice è stata una dei primi artisti che Franco Battiato ha promosso ed accompagnato sia come produttore che come autore di testi e musica.
Carla Bissi (classe 1954) ha iniziato la sua carriera musicale (è anche pianista e compositrice) negli anni '70 vincendo anche un Castrocaro nel 1971, Soprannominata "cerbiatta dei fiori" peri suoi grandi occhi scuri, Dopo un tentativo al Sanremo1972 si fa notare per alcuni brani scritti anche da Califano e con alcuni nuovi brani esce con il suo primo album e il suo produttore la ribattezza artisticamente in Alice Visconti nell'album "La mia poca grande età" seguito poi da un secondo album. La nota Franco Battiato, specialmente per la sua dote nel produrre note basse, e grazie allo stesso produttore di Battiato. Nasce cosi il nuovo album "Capo Nord" che conterrà (1980) "Il vento caldo dell'estate" con la partecipazione di Giusto Pio e Francesco Messina. Il successo l'attende negli anni successivi, a partire dal Sanremo del 1981 dove vincerà con "per elisa" che la porterà al tour europeo nell'album che porta il suo nome "Alice".

Foto: Pier Luigi Balzarini 2015

Il programma dei concerti in San Domenico continuerà fino al 31 luglio con grande varietà musicale, musica da camera e musica d'autore.

Sabato 17 luglio (SOLD OUT)
Alice canta Battiato
Carlo Guaitoli pianoforte

Domenica 18 luglio
Paolo Benvegnù & band

Martedì 20 luglio
Ginevra di Marco e Gaia Nanni
Donne guerriere

Venerdì 23 luglio
I Musica di Francesco Guccini
Juan Carlos “Flaco” Biondini chitarre e voce
Vince Tempera pianoforte
Antonio Marangolo sax
Enzo Frassi basso

Sabato 24 luglio
Nicola Piovani
La Musica è pericolosa – concertato
Nicola Piovani, pianoforte
Marina Cesari, sax/clarinetto
Pasquale Filastò, violoncello/chitarra/mandoloncello
Ivan Gambini, batteria/percussioni
Marco Loddo, contrabbasso
Sergio Colicchio, tastiere/fisarmonica

Musica da camera

dalle ore 21

Giovedì 15 luglio
Beatrice De Maria pianoforte

Venerdì 16 luglio
Trio Ad Libitum
Damiano Isola violino
Martino Tazzari violoncello
Ruggiero Fiorella pianoforte

Lunedì 19 luglio
Rafael Soler Vilaplana pianoforte

Mercoledì 21 luglio
Alberto Bologni violino
Giuseppe Bruno pianoforte

Giovedì 22 luglio
Daniele Iannaccone violino
Filippo Burchietti violoncello
Cesare Castagnoli pianoforte

Lunedì 26 luglio
Duo Bandini-Chiacchiaretta

Giampaolo Bandini chitarra
Cesare Chiacchiaretta bandoneon

Martedì 27 luglio
Luigi Attademo chitarra

Mercoledì 28 luglio
Alessandra Ammara pianoforte

Giovedì 29 luglio
CelloPlay Quartet
Filippo Burchietti
Cristiano Sacchi
Francesca Gaddi
Simone Centauro

Venerdì 30 luglio
Francesco Darmanin clarinetto
Michele Pierattelli violino
Leonardo Ascione violoncello
Santiago Fernandez pianoforte

I concerti di musica da camera della Scuola di Musica e della Camerata Strumentale sono ad ingresso gratuito previa prenotazione.
I concerti di Alice, Benvegnù, Musici di Guccini, Donne Guerriere e Nicola Piovani sono a pagamento, biglietti disponibili on line su Ticketone.it, presso tutti i punti vendita Ticketone e presso la biglietteria del Teatro Politeama Pratese (tel 0574 603758) o dell’Ex Chiesa di San Giovanni (tel 0574 603376).


di Giuseppe Faienza
prato@vivere.news







Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2021 alle 23:57 sul giornale del 17 luglio 2021 - 6 letture

In questo articolo si parla di cultura, estate, concerto, alice, Franco battiato, prato, musica live, palco, articolo, Giuseppe Faienza, chiostro di san domenico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/caWR





logoEV