43° album da studio per Van Morrison, in uscita tra 3 giorni

2' di lettura 09/05/2022 - il 13 maggio uscirà il 43° album da studio di Van Morrison

Nel nuovo album ci saranno 15 brani, che rifletteranno la sua infaticabile forza nel registrare ed eseguire brani dal vivo.
Album annunciato dopo il lancio di "Pretending" Uno stupendo brano soul, di grande successo in radio. Registrati in più occasioni tra cui Real World Studios (Wiltshire), Bath Spa Hotel (Bath), Richard Dunn’s Studio, Culloden Hotel (Co. Down) Holywood Studio (Co. Down) e i Musicbox Studios (Cardiff).
In tour in Europa, nei vari annunciati e posticipati concerti tra cui; Marzo 29 WiZink Centre, Madrid, Spagna e il Marzo 31 Coliseum A Coruña, A Coruña, Aprile 4/5 Theatre Royal Drury Lane, Londra. Attualmente in concerto a Chicago, tornerà a settembre a Liverpool per poi ritornare in USA nel Massachusetts e terminare a Saratoga in California.

La musica originale di Van Morrison è rimasta legata alle sue origini nei suoi 70 anni. Nato a Belfast nel 45 e da sempre ispirato al blues, country e gospel. Dal 64 aveva formato una band che poi si è trasformata fisiologicamente negli anni. Van è uno dei più prolifici musicisti della sua epoca, passando da tante forme di influenze musicali, jazz, swing, skiffle, celtica, e poesia di strada. Negli anni è riuscito a mantenere un comportamento artistico davvero unico, nei confronti degli altri musicisti.

What’s It Gonna Take? – Lista brani

1. Dangerous
2. What’s It Gonna Take?
3. Fighting Back Is The New Normal
4. Fodder For The Masses
5. Can’t Go On This Way
6. Sometimes It’s Just Blah Blah Blah
7. Money From America
8. Not Seeking Approval
9. Damage And Recovery
10. Nervous Breakdown
11. Absolutely Positively The Most
12. I Ain’t No Celebrity
13. Stage Name
14. Fear And Self-Loathing In Las Vegas
15. Pretending


Foto: © Bradley Quinn 2022


di Giuseppe Faienza
prato@vivere.news







Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2022 alle 07:48 sul giornale del 09 maggio 2022 - 113 letture

In questo articolo si parla di cultura, articolo, Giuseppe Faienza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6kk





logoEV