Pisa: Viaggiava in macchina con oltre 23 kg di hashish, arrestato 65enne di Castelfiorentino

1' di lettura 09/05/2022 - I finanzieri della Sezione AT.P.I. (Antiterrorismo e Pronto Impiego) del Gruppo della Guardia di Finanza di Pisa, nell’ambito del dispositivo di controllo economico del territorio e di repressione dei traffici illeciti, hanno eseguito pattugliamenti delle vie di comunicazione che collegano il capoluogo pisano con le principali province limitrofe.

Nel corso del servizio, i militari hanno individuato una autovettura Mercedes “Classe A” sottoponendola a controllo mentre si stava dirigendo da San Miniato verso la provincia di Siena.

A bordo vi era solo il conducente, un uomo italiano di 65 anni, residente nel Comune di Castelfiorentino (FI) che mostrava, sin da subito, un atteggiamento nervoso.

A seguito della perquisizione, i finanzieri, nel vano bagagli dell’autovettura, rinvenivano un borsone da calcio, contenente anziché vestiario sportivo, nr. 16 panetti di hashish, per un totale di oltre 23 kg di sostanza stupefacente.

Il soggetto, pertanto, veniva tratto in arresto in flagranza di reato per traffico di sostanze stupefacenti e condotto presso la Casa Circondariale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per gli ulteriori approfondimenti del caso.






Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2022 alle 11:37 sul giornale del 10 maggio 2022 - 128 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6s7





logoEV