Il Comune di Cetona aiuta i residenti in difficoltà a pagare le bollette e stanzia 40.000 euro

2' di lettura 22/11/2022 - Per contrastare le difficoltà dei cittadini con il "caro bollette", il Comune di Cetona ha stanziato 40.000,00 Euro, al fine di erogare contributi a favore dei cittadini e dei nuclei familiari residenti nel comune al fine di prevenire e contrastare le difficoltà nel pagare le utenze domestiche (energia elettrica, gas ed acqua).

Con la somma stanziata dal Comune i nuclei familiari più svantaggiati potranno beneficiarie di un contributo economico una tantum (che verrà versato direttamente sul conto corrente del richiedente), finalizzato al pagamento delle bollette utenze domestiche.

Con questa misura, approvata in Consiglio Comunale, l'Amministrazione comunale di Cetona vuole aiutare cittadini e famiglie residenti, puntando a mitigare gli effetti del "carovita" nell'economia domestica, soprattutto in questo periodo dell'anno che, con l'arrivo della stagione invernale, c'è maggiore richiesta e, di conseguenza, maggiori importi da sostenere per pagare le utenze domestiche.

Il contributo previsto, in base al principio della progressività del reddito, sarà erogato sulla base della dichiarazione ISEE in corso di validità. Due sono gli importi previsti che saranno erogati sulla base del reddito: per i cittadini o nuclei familiari con un ISEE fino ad Euro 8.000,00, il contributo una tantum è pari ad Euro 350,00 (prima fascia); per i cittadini o nuclei familiari con un ISEE compreso tra 8.000,00 e 17.500,00 Euro, il contributo una tantum sarà pari ad Euro 250,00 (seconda fascia). Sarà data la precedenza, sulla base dell'importo messo a disposizione dall'Amministrazione comunale, alle domande dei cittadini e nuclei familiari che hanno un ISEE fino a 8.000,00 Euro (prima fascia), per poi procedere, fino ad esaurimento delle risorse, ad erogare i contributi ai cittadini e famiglie che rientrano nella seconda fascia di reddito.

L'avviso pubblico, con il dettaglio dei requisiti richiesti ed il modulo per presentare la domanda possono essere scaricati dal sito internet del comune (questo il link: shorturl.at/tvG79). Si possono presentare le domande fino al giorno 29 novembre 2022. Per ulteriori informazioni contattare l'Assistente Sociale (Via Martiri della Libertà, Cetona; riceve tutti i venerdì dalle ore 09.00 alle ore 11.00; tel. 0578 713143; e-mail: pua.valdichiana@usl7.toscana.it).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2022 alle 19:10 sul giornale del 23 novembre 2022 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEl0





logoEV