Schlein e fotomontaggio con cavallo, bufera su post sindaco Grosseto

1' di lettura 02/03/2023 - (Adnkronos) - E' bufera sul sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, per il suo post sessista e offensivo nei confronti di Elly Schlein, nuova segretaria del Pd.

Post in cui inserisce la foto di Schlein con quelle di cavalli e dromedari, con un nitrito come sfondo sonoro, scrivendo "per 2 euro che volevate, Belen?". "Il sindaco di Grosseto è palesemente offensivo e non capace di confrontarsi sui contenuti: chi utilizza la denigrazione fisica come strumento di confronto politico va condannato senza se e senza ma. Come cittadino di Grosseto sono imbarazzato ed indignato per le offese verso Elly Schlein". Così il deputato dem Marco Simiani che aggiunge: "Mi aspetto le scuse e la presa di distanza della destra e del premier Meloni. In politica il rispetto reciproco è l’architrave della nostra carta costituzionale. Io l’ho sempre fatto, qualcuno stasera evidentemente no". "Chi amministra la cosa pubblica ha il dovere di dimostrare ogni giorno di esserne all'altezza, nel pieno rispetto delle cittadine e dei cittadini che rappresenta: questa vicenda dimostra l'assenza totale di morale e la Destra, ancora una volta, non può permettersi di voltarsi dall'altra parte. Giorgia Meloni, che tanto vuoi essere dalla parte delle donne, dove sei?", scrive sui social Iacopo Melio, consiglio del Pd in Regione Toscana. 





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 02-03-2023 alle 14:24 sul giornale del 03 marzo 2023 - 42 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dVoF





logoEV
qrcode