Terremoto oggi tra Toscana ed Emilia Romagna, numerose le scosse

1' di lettura 18/09/2023 - (Adnkronos) - Terremoto oggi tra la Toscana e l'Emilia Romagna. Diverse le scosse. Alle ore 4.38 una scossa di intensità 3.

3 è stata registrata dall'Ingv a 4 Km a sud ovest di Marradi, nell'Appennino Tosco-Emiliano, nella parte estrema della provincia di Firenze. Un'altra scossa, di intensità più forte, 4.8, alle 5.10, si è sentita anche in provincia di Firenze. Alle 5.16 una scossa registrata a 4 km a ovest di Tredozio, in provincia di Forlì Cesena, è risultata di magnitudo 2.8. Alle 5.17 si è verificata una scossa di assestamento a Marradi (magnitudo 2). E' stato attivato il Centro operativo comunale di Marradi. La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze sta monitorando la situazione. Le scosse di terremoto hanno spaventato la popolazione di Marradi che è scesa per strada. È stato attivato il Centro operativo comunale. La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze, che sta monitorando la situazione, non ha ricevuto al momento segnalazioni di danni a cose e persone. Il sindaco di Marradi, Tommaso Triberti, ha stabilito la chiusura della scuola in via precauzionale. "Terremoto di Magnitudo ML 4.8 con epicentro a Marradi (FI). Stiamo verificando eventuali danni causati dalla forte scossa di terremoto avvertita in molte zone della Toscana. In corso scosse di assestamento". Così il governatore della Regione Toscana Eugenio Giani sulla sua pagina Facebook. "Al momento - chiarisce - non risultano situazioni di particolare criticità a seguito del terremoto con epicentro a Marradi. Continueranno i controlli agli edifici e strutture".  

   

da Adnkronos





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-09-2023 alle 06:54 sul giornale del 19 settembre 2023 - 38 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/esln





logoEV
qrcode