...

Alle prime ore di mercoledì, tra le province di Trento, Brescia, Vicenza, Mantova, Prato e Bari, oltre che in Belgio e in Olanda, i Carabinieri del Comando Provinciale di Trento, con la collaborazione dei reparti territorialmente competenti e dei corpi di polizia esteri (attivati mediante il Servizio Centrale di Cooperazione Internazionale), hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 38 persone (15 marocchine, 8 albanesi, 3 tunisine, 1 algerina, 1 kossovara e 10 italiane) ritenute responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico -anche internazionale- e spaccio di sostanze stupefacenti.





...

Le attività di indagini, hanno permesso di verificare che l'uomo, titolare dell'azienda, era sconosciuto al fisco, ma le presunte attività illecite della sua impresa hanno fruttato in due anni (2016 e 2017) più di 14 milioni di euro ad una associazione a delinquere sgominata dalla Procura di Pistoia a seguito di due diverse inchieste, condotte dalla guardia di finanza toscana e dagli Uffici di Perugia dell'Agenzia delle Accise.














...

Le attività ispettive realizzate dai militari dei reparti del Corpo presenti in provincia, coordinati dal Comando Provinciale di Livorno, hanno evidenziato un non sempre esatto recepimento, da parte dei cd. “soggetti obbligati” (professionisti, istituti finanziari, ecc.), delle finalità intese dal legislatore nel settore dell’anti- riciclaggio.






...

Il Reparto Operativo - Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Massa Carrara, coordinato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Massa, ha concluso una articolata operazione antidroga, nei confronti di tre soggetti di nazionalità marocchina da anni dimoranti in questa Provincia.





...

I Finanzieri della Guardia di Finanza di Pisa, nel corso di attività di prevenzione antidroga svolte nei luoghi del territorio pisano ritrovo dei giovani, avvalendosi di una propria unità cinofila, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un cittadino albanese, domiciliato a Santa Croce sull’Arno, trovato in possesso di ben 77 kg di hashish, 25 kg di marijuana nonché 7 grammi di cocaina.


...

I militari del Comando Provinciale di Lucca, negli ultimi mesi, hanno intensificato l’azione di prevenzione e contrasto dell’uso illecito di partite I.V.A. riconducibili a imprese fantasma, con l’esecuzione di un piano d’interventi che ha portato a richiedere agli Uffici dell’Agenzia delle Entrate territorialmente competenti la chiusura di 10 soggetti giuridici risultati inattivi/inesistenti.